Art Jobs | Milan

Milan

YICCA 2019 - International Contest of Contemporary Art

Share

Category:

Country:

City:

The competition’s aim is to promote the enrolled artists, giving them chance to join the international market of contemporary art.

Internationality and networking make YICCA a huge opportunity for the artists, which can: 

• Win a cash prize:

- Euro 3000,00 money prize to the first selected

- Euro 1000,00 money prize to the second selected 

• Promote their art through a variety of channels:

- exhibit the selected artworks in a exhibition space, determined by competition.

- improve the relationship between finalists and critics, curators, gallery owners, public and private art institutions that will have access to this important exhibition.

- have maximum visibility through the advertising campaign that will follow the competition and all its stages.

DATES AND DEADLINES

16 August 2019: Beginning of subscriptions.

30 October 2019: Subscriptions deadline.

18 November 2019: Notification of winning artworks.

11/21 December 2019: Final exhibition

Jury’s final decision will lead to a selection of 18 artists that will participate in the final exhibition.

YICCA 2019 - Final exhibition - 11-21 December 2019

CMC - CENTRO CULTURALE MILANO 

Largo Corsia dei Servi, 4, 20122 Milano - Italy

www.centroculturaledimilano.it 

All kinds of art works are accepted, including video, installations and performances.

All works will be presented by a picture or a video that must be followed by a description of the work.

All works must be available for the final exhibition and have to be artist’s property.

The contest is open to all artists or groups of artists and professionals from any country. 

There are no special qualifications required for entry.

 

Deadline: 
10/30/2019

Entry Fee:

Fee Detail: 
45€
Contact & Links: 

Contemporary Art exhibition "MiraBanART Showcase"

Share

Country:

City:

Eligibility:

We are delighted to announce the next appointment with the Contemporary Art exhibition "MiraBanART Showcase"! 

"What if artworks could tell their tales?" 

Watch our art exhibition promo to get the kind of style we go for!  (Link: https://youtu.be/qbHB6rw64G8 )

Meet our painted characters which reinvent their narrative through lights and shadows!

Submit your artwork through filmfreeway and get the chance to join us in Milan! 

From the 24th till the 30th August at the beautiful space IDEA4MI in Zona Sant'Ambrogio, Via Lanzone 23, 20123, Milan. Can't wait to fill up this awesome, shiny space with your great artworks! 

MiraBanART Showcase, the art exhibition where artworks speak up their tales! 

Deadline: 
08/20/2019

Entry Fee:

Fee Detail: 
different based on artwork submission
Contact & Links: 

Moho Art Prize

Share

Country:

City:

Eligibility:

MOHO ART PRIZE is an important award given to the best international talents in contemporary art.

Awarded categories: painting, sculpture and installation, photography, new media (video, digital, performance, other).

Applications are reserved for artists under 50 years old. Applications are open to artists of any nationality.

The prize awarded is of the value of 30.000,00 €.

Deadline for sending applications: 12 July 2019

 

WINNERS’ NOMINATIONS

For each of the 4 categories (painting, sculpture and installation, photography and new media) 2 winners will be nominated. One for the single project section and one for the entire production section.

The nominations will be announced on:

18 October 2019 | nominations for individual projects - all categories

25 October 2019 | nominations for the entire production - all categories

 

PRIZES

The total of prizes awarded is 30.000,00 €.

Painting category:

- 2.500,00€ prize for the single project

- 5.000,00€ prize for the entire production

Sculpture and installation category:

- 2.500,00€ prize for the single project

- 5.000,00€ prize for the entire production

Photography category:

- 2.500,00€ prize for the single project

- 5.000,00€ prize for the entire production

Other media category:

- 2.500,00€ prize for the single project

- 5.000,00€ prize for the entire production

The award is founded and managed by the MOHO organization.

 

The MOHO organization, over the years, has established collaborations and partnerships with galleries, foundations, public and private institutions. Collaborations that continue over time and to which are constantly added new and stimulating artistic realities.

MOHO organizes and manages collective and personal exhibitions every year, scattered in different cities in Europe and beyond. It creates new opportunities of collaboration for artists and stimulating work projects for curators and art spaces.

 

Deadline: 
07/12/2019

Entry Fee:

Fee Detail: 
75€
Contact & Links: 

Lab.12 art contest

Share

Category:

Country:

City:

Lab.12 art contest, is a call for submissions open to all kind of artists. Works allowed in the art competition are: drawings, paintings, sculptures, photographs, graphics, mix media and video. A great opportunity for the artists, which can win a cash prize, have the opportunity to exhibit the artworks in an art gallery in Milan (Italy) and much more.

PRIZES (total prizes value 5000,00€):

- a collaboration award for a new Malamegi collection

- artwork acquisition award

- a cash prize of 1,000 Euros

- a monographic book prize

The following types of works are admitted: Painting, Sculpture, Photography, Mixed media, Digital, Video, Graphics, Net art, other (all visual works that can be reproduced through a picture are allowed).

The contest is addressed to professional and amateur artists, graphic designers, painters, photographers, etc. from all over the world.

Deadline for subscriptions: 20 February 2019

You can find all the information about the contest on the official website: 

Deadline: 
02/20/2019
Fee Detail: 
40€
Contact & Links: 

Hu Huiming. Performance Dormire con l'artista

Share

Category:

Country:

City:

Keywords:

Sabato 13 ottobre, in occasione della giornata del contemporaneo di AMACI e nel corso della mostra personale di Hu Huiming Huisthis?, la serata sarà dedicata al tema del paradosso dell’intimità, con la proiezione del video Antidoto e l’inedita performance partecipativa Dormire con l’Artista, che coinvolgerà il pubblico.
Per prendere parte attivamente alla performance, è necessario prenotarsi scrivendo una mail a info.milanart@gmail.com

Leit motiv della ricerca artistica di Hu Huiming è la dualità, simboleggiata attraverso il suo contenuto figurale o compositivo e vissuta nel procedimento, frutto sia di spontaneità che di studio metodico. L’opera cresce nella convinzione che ogni cosa esista data l’esistenza del suo contrario, e nel credo che “chi gioca onestamente con l’arte si trova sempre nel suo percorso a giocare con gli opposti”. 
Su questo doppio binario della logica di concetti antitetici, e relativo al gioco percettivo e illusionistico, si configurano i progetti di videoarte come le installazioni pittoriche, per condurre sempre ad una visione filosoficamente scettica. 
Per la Giornata del Contemporaneo AMACI la percezione è interrogata non solo dal punta di vista visivo ma coinvolge anche le sensazioni fisiche e la memoria.

Al piano seminterrato della galleria il video Antidoto, (2018), mostra tre scene in continuo movimento del corpo dell’artista, dove nonostante lo si percorra tutto, non si può distinguere il soggetto perché visto da molto vicino. Il montaggio offre tre visuali differenti contemporaneamente, con una ripresa autonoma e in “viaggio” sul corpo così ravvicinato da farlo sembrare a momenti altro da sé, immerso nell’oscurità. Chi guarda instaura un’intimità visiva, ma senza poter descrivere una forma identitaria. Si conosce e non si conosce, aiutati dalla percezione del corpo nella memoria di chi osserva.

È ancora una opposizione convivente di sensazioni, quella dell’intimità estrema tra sconosciuti, ad essere suggerito dalla performance Dormire con l’artista, possibile solo con l’interazione del pubblico.
In un angolo della sala principale noteremo un letto, sul quale possiamo stenderci per dieci minuti per riposare accanto all’artista. 
Se viviamo ogni giorno in un mondo di condivisione spesso inconsapevole con sconosciuti come avviene nei social networks, con ironia l’arte di Hu Huiming gioca con questa contraddizione della vita contemporanea, e la amplifica in un atto concreto. Lo possiamo sperimentare in un luogo come una galleria dove non è solitamente prevista una condivisione intima di questo tipo. L’effetto genera un senso di spaesamento nel visitatore di MA-EC, dove familiare ed estraneo sono confusi. 
Come indica la performer “Il letto è un simbolo dell’intimità e della famiglia, quindi la performance crea una sensazione anomala unificando sconosciuto e abituale, suonando la stessa melodia concettuale con il video Antidoto”.
L’happening sarà ripreso dalla telecamera di un cellulare sospeso sul soffitto, per diventare a tutti gli effetti un nuovo lavoro di videoarte che registri l’attenzione e lo spaesamento del pubblico.

Testo critico di Michela Ongaretti

Sabato 13 ottobre dalle 18 alle 21 in MA-EC, via Lupetta, 3 Milano.
Per prendere parte attiva alla performance, scrivere a info.milanart@gmail.com

 

Contact & Links: 

Ceci n'est pas une exposition.

Share

Category:

Country:

City:

Mercoledì 11 luglio  si inaugura presso la Galleria Milan Art & Events Center Ceci n’est pas une exposition, mostra collettiva di artisti cinesi e italiani.

 

Il percorso espositivo si snoda sui due piani della Galleria, e comprende intsallazioni, dipinti su carta, fotografie e video.

Le opere rappresentano una sollecitazione intellettuale, pongono una serie di riflessioni riguardanti la natura dell'arte e i suoi significati e simboli archetipici. Il titolo della mostra, parafrasando quello del celebre dipinto di Magritte, vuole essere una provocazione e spingere il visitatore a cercare dento di sé le sensazioni e le emozioni che ogni opera suscita, senza fermarsi all’apparenza dell’immagine o alla didascalia.

L’immagine non è soltanto una fedele riproduzione di ciò che si vede: può essere anche un gioco, uno scherzo. Ma non sarà invece la nostra percezione della realtà a essere un grande inganno? Ed ecco allora i quadri che escono dal rigido perimetro del telaio o i personaggi reali che entrano nei quadri. Ogni elemento riconoscibile è decontestualizzato e implica una relazione più complessa tra l’opera e lo  spettatore che, dopo un primo spaesamento, è indotto a riflettere.

 

 

La realtà non è mai come la si vede: la verità è soprattutto immaginazione

René Magritte

 

 

 

All’inaugurazione saranno presenti gli artisti.

 

Nicola Artico vive e  lavora a Milano. Dopo una lunga esperienza lavorativa nel campo del restauro conservativo lapideo e di affreschi, decide di utilizzare le tecniche apprese nella creazione di sue opere.
Con l’ideazione nel 2007 del progetto di video-ritratti Tele mutanti, reinterpretazione di opere del passato con personaggi famosi che fungono da attori,  Nicola ottiene riconoscimenti di respiro internazionale, coinvolgendo nelle sue opere Vittorio Sgarbi, Philippe Daverio, Enzo Iacchetti, Piero Chiambretti, Oliviero Toscani, Vittorio Feltri, Gad Lerner, Lucilla Agosti e tanti altri.

Yaming Jian, classe 1990, si è diplomata in pittura presso l’Accademia di Belle Arti di Brera nel 2017.
Utilizza principalmente la tecnica dell’acquerello e realizza dei piccoli tasselli che possono essere assemblati in infinite combinazioni diverse. Attualmente vive in Cina, dove insegna arte.

Fabrizio Micciche, nato in Italia ma residente in Olanda, ha ricevuto numerosi premi per le sue fotografie. Suoi lavori sono stati selezionati anche per Fiere internazionali, quali l’International Thessaloniki Contemporary Art Fair e MIA PHOTO FAIR 2017 a Milano.

 

Huan Zhou è nata in Cina nel 1990, vive e lavora a Milano. Laureata all’Accademia di Belle Arti di Brera, ha già al suo attivo numerose partecipazioni a mostre collettive. Nel 2017 è tra gli artisti premiati alla Biennale di Genova. Oltre che di pittura, si occupa anche di grafica ed illustrazione e scrive poesie.

 

 

 

 

Coordinate mostra

Titolo: Ceci n’est pas une exposition.

 

 

Sede: MA-EC - Milan Art & Events Center - Via Lupetta 3 (ang. Via Torino), Milano   

Inaugurazione: mercoledì 11 luglio 2018 ore 18.30

 

 

Date: dall’11 al 21 luglio 2018

Orari: da martedì a venerdì ore 10-13 e 15-19 / sabato ore 15-19
Info pubblico: Tel. +39 02 39831335 – info.milanart@gmail.com
 

Pages

Subscribe to Milan