Art Jobs | Milano

Milano

PICTURE THAT

Share

Country:

City:

Eligibility:

PICTURE THAT 2020 is an opportunity open to photographers, artists, designers and illustrators from all over the world whose practice and research involves in some degree, but is not necessarily limited to, photography to win a free 2 week residency and workshop in photogravure and photo-lithography. 

WINNER’S PRIZE 

- Free 2-week productive residency at gate44’s print-shop in Milan, Italy between June 2020 and january 2021. ( We will personally discuss different options with you in order to work around your schedule)

- Free 2-week workshop by GATE 44’ printmakers in photogravure and  paper lithography

- Free materials (roughly 700 €): paper, inks, plates and all printshop materials necessary for the workshops

- Free accommodation in a private apartment

- Free edition of 10 copies of one the artist’s photographs/works

- 24 h. access to the print-shop

- Publication of an article on gate44’s website

- Social media coverage of the residency and final presentation

Deadline: 
01/31/2020

Entry Fee:

Fee Detail: 
15 € early bird registration, 30 € regular fee
Contact & Links: 

ArteVisione 2018

Share

Country:

City:

Eligibility:

Un progetto a sostegno del talento creativo
un premio di produzione per artisti under 40
un workshop con professionisti di fama internazionale 

ArteVisione è un progetto ideato da Careof con l’obiettivo di offrire opportunità di crescita personale e professionale ad artisti under 40 attraverso la produzione di un’opera video e la partecipazione a un workshop con esperti del settore. Il concorso ammette proposte artistiche di qualsiasi genere e tematica inedite o nella prima fase di realizzazione.

I 7 finalisti selezionati dalla call parteciperanno ad ArteVisione LAB che si terrà a Careof dal 15 al 19 dicembre 2018, un workshop con esperti del settore artistico e cinematografico di fama internazionale quali Marco Alessi - produttore e fondatore Dugong Films, Roma; Andrea Lissoni  Curatore International Art Film TATE Modern,Londra; Eva Sangiorgi – Direttrice Artistica Viennale,Vienna; Jordi Colomer, artista.

L'obiettivo del laboratorio è quello di approfondire, discutere e valutare i progetti presentati al fine di selezionare il vincitore dell'edizione 2018.

Contact & Links: 

INTRO. Con Valentina Elena Guerrini

Share

Category:

Country:

City:

Venerdì 28 settembre alle ore 18.30 la Galleria Milan Art & Events Center ospita INTRO, progetto a cura di Laurentiu Craioveanu che presenterà al pubblico l’artista Valentina Elena Guerrini.

Valentina Elena  Guerrini  ha studiato scultura presso l’Accademia di Belle Arti di Brera. Realizza opere scultoree e installative  che prendono forma  con  la fotografia digitale, il video e la performance. L’artista attraverso questa sperimentazione indaga  nuovi  percorsi di senso. In questa INTRO verranno proposte tre opere recenti esemplificative della sua produzione artistica:

   “Paesaggi delle sussistenze:  accumulazioni”  -  video loop

   “Paesaggio delle sussistenze #1”  -   stampa fotografica

   “Untitled”  -  fotografia documento

Queste opere sono realizzate, tutte, con lenzuola annodate, a comporre una distesa di innumerevoli pieghe, labirinto di complessità. L’incessante modulazione di panneggi, svuotati da ogni contenuto fisico, diventano essi stessi corpo, ma anche onde mutevoli, contorte  strutture dalle sottili variazioni cromatiche, con nodi di energia.

 

INTRO. Il termine intro sta per introduzione, che allude comunemente ad una sezione iniziale di un libro, un articolo o un saggio che indica il suo scopo e gli obiettivi. Per introduzione si intende anche il breve saggio che consiste nelle prime pagine che precedono l'inizio del testo nel quale viene illustrato l'argomento di un’opera. Dall'esperimento cinematografico del 1903 "Viaggio sulla Luna" ai video che registrano gesti ( prima di Picasso, poi di Pollock) fino alle video installazioni di Nam Jun Paik, il video diventa arte o la trasporta. La video arte è quella tipologia di lavoro che usufruisce di strumenti tecnologici, schermi e macchine di ripresa, di ogni tipo. Il video viene usato in vari campi e sotto diverse forme, quali: clip musicale, promo, videoarte, corto, doc., … Si è scelto l’utilizzo del video come mezzo con l'obiettivo di aprire una finestra sul mondo degli artisti, attraverso cui entrare in contatto con le loro visioni e le loro preoccupazioni. Queste riguardano le realtà del nostro tempo  e le sue  componenti socio-culturali, politiche ed esistenziali.

Coordinate evento

 

Titolo: Intro. A very short introduction. Con Valentina Elena Guerrini

Progetto Cold Discussions a cura di Laurentiu Craioveanu

 

Sede: MA-EC - Milan Art & Events Center - Via Lupetta 3 (ang. Via Torino), Milano

 

 Data: venerdì 28 settembre ore 18.30

 

Info pubblico: Tel. +39 02 39831335 – info.milanart@gmail.com

www.ma-ec.it

 

 

Contact & Links: 

MiraBanART Showcase

Share

Country:

Welcome to MiraBanART Showcase, 
an alternative, itinerary Contemporary Art Exhibition running in Italy from July till November 2018. 
MiraBanART Showcase aims to reinvent the way we enjoy art exhibitions by combining an interactive artistic space with a traditionally contemplative one.

That is why, we welcome the following artworks in our exhibitions:

- Paintings (Acrylics, Oil on Canvas, Mixed Media)
- Digital Photography 
- Video Art

- Installation (Sculpture, Mixed Media)

 

SUBMIT YOUR ARTWORK THROUGH THIS LINK: https://filmfreeway.com/MiraBanART

More Info: https://www.miraban.com/artexhibition/
 

Deadline: 
08/31/2018
Fee Detail: 
see the link

Never born, never died

Share

Category:

Country:

City:

Il prossimo martedì 3 luglio la Galleria Milan Art & Events Center ospita Never born, never died, evento artistico a cura di Stefanie Zhang.

Saranno esposti lavori dell’artista cinese Wang Zhongsheng e dell’artista Laura Tonani, docente di Anatomia Artistica presso l’Accademia di Belle Arti di Brera.

Never born, never died è il titolo di una canzone di Osho, tutto nel mondo è in un perenne movimento, di nascita e fine. Corpo, mente, anima costituiscono un insieme e l’arte è un mezzo per trovare se stessi e arrivare al cuore di ognuno.

L’esposizione ripercorre nelle opere di Wang Zhongsheng e grazie all’intervento di Laura Tonani il tema del giardino, nella sua dimensione simbolica e terapeutica: prendersi cura della natura significa anche prendersi cura della propria anima.

Nei lavori del giovane artista cinese si ritrovano in armonia gli elementi della natura presenti nel giardino e la sua ricerca di un equilibrio attraverso la poetica dell’immaginazione, in un dialogo tra cuore e intelletto.

Durante l'inaugurazione i visitatori potranno creare una loro visione personale del giardino interiore, grazie ad un workshop guidato da Laura Tonani con la collaborazione degli studenti del corso di Anatomia Artistica. Realizzeranno piccole installazioni cartacee, libri d'artista creati utilizzando fogli sciolti, ognuno dei quali diventerà un tassello di una propria visione personale del giardino.

Acqua, Terra, Aria e Fuoco, elementi che si armonizzano nella sequenza personale daranno così origine a nuovi sguardi sulla natura, espressione di un sentimento verso il quale un vivere troppo distratto, frettoloso forse ci aveva disabituato. L'opera interattiva creata durante il workshop avrà nella sua esistenza effimera la poesia di un singolo dettaglio del giardino, una foglia, un fiore, un petalo.

 

 

 

 

 

Coordinate evento:

Titolo: Never born, never died. One day event

A cura di Stefanie Zhang

 

Sede: MA-EC - Milan Art & Events Center - Via Lupetta 3 (ang. Via Torino), Milano   

Opening: martedì 3 luglio 2018 ore 18.30

 

 

Data: 3 luglio 2018. One day event

 

 

Organizer: Muyiss

 

Co-organizer: Giant Goal

 

Info pubblico: Tel. +39 02 39831335 – info.milanart@gmail.com
 

 

 

UOO SCII - Identità Duale Simposio sull’inclusione cinese a Milano

Share

Category:

Country:

City:

Associazione IT Independent Theatre, nell'ambito di Open IT 2017 - Teatro indipendente per la città, presenta, sabato 16 dicembre:

 

UOO SCII - Identità Duale

Simposio sull’inclusione cinese a Milano

 

Un dialogo aperto con la cittadinanza volto a valorizzare le reti sociali tra italiani e cinesi, attraverso esempi virtuosi di cooperazione e integrazione in Zona 8 di Milano, promuovendo la creazione di nuove connessioni culturali, nei campi dell’arte, dello sport, della ristorazione, della musica e del divertimento, con l’intento di favorire il processo di inclusione già in atto.

 

lista relatori

Peishuo Yang, Milan Art & Events Center

Shi Yang Shi, Artista

Agie Hujian Zhou, Food Manager

Lu Rong Yi, Vicepresidente della AC Cinisellese

Jack Jiang, Micromedia communication Italy

 

Il Simposio rappresenta la tappa conclusiva di un laboratorio multidisciplinare a cura di Elektromove performance art, con italiani e cinesi di seconda generazione, residenti a Milano, esplorando il tema dell’identità attraverso diversi linguaggi artistici.

L’iniziativa, inserita nel progetto Open IT è stata realizzata con il sostegno del Comune di Milano e con il Patrocinio di Municipio 8. Open IT è un progetto di azioni territoriali, articolati nelle 9 Municipalità di Milano, che ha lo scopo di avvicinare l’esperienza teatrale ai luoghi della vita quotidiana, restituendo nuova energia ai quartieri mediante il coinvolgimento dei cittadini.

 

a cura di Elektromove | performance art

referenti del progetto Marco de Meo e Vincenza Pastore

mediazione culturale Susanna Yu Bai

progetto video Luca Mariani

 

Sabato 16 dicembre

Inizio Simposio ore 21

Banchetto Italo Cinese, dalle 18:30 in collaborazione con la Compagnia NUT

Auditorium Enzo Baldoni, Via Quarenghi, 21 - Milano

www.itassociazione.it - info@itassociazione.it

 

Con il Contributo di:  Comune di Milano  e Fondazione Cariplo

Con il Patrocinio di: Municipio  Milano 8

 

Pages

Subscribe to Milano