Art Jobs | Hire an Artist

Hire an Artist

where you are

Share

Category:

Country:

I am looking for a male actor to film for 1-2 hour for an experimental art film, no dialogue, just action, age between 38 - 50

someone with a little or a lot of performance work in film & or stage

filming will be in stafforhire in January 2020

I am a film maker, & artist 

Prizes Details: 

payment £30

& local travel expences

Deadline: 
12/22/2019
Contact & Links: 

Artist

Share

Category:

Country:

City:

CITYarts Always In Bloom project at Urban Assembly School for Green Careers

Deadline: October 29th, 2018

Interviews: October 29th – November 2nd, 2018

This project is a collaboration between CITYarts and the Urban Assembly School for Green Careers. CITYarts is planning to
create a mosaic with professional artists, students, and community youth.

PROJECT DESCRIPTION:
A. Located in the Upper West Side, this is the first year project out of 2 years consisting of designing multiple garden
elements in collaboration with the local youth using paint and mosaic:
1. Designing and creating a mosaic on the concrete wall surrounding the aquaculture pond
2. Creating and painting a design for the landscaping fabric over the pond
3. Painting the metal barricades
4. Painting a design for the storage shed, front gate, and pagoda
B. Under the CITYarts Global HeART Warming program, the artist will lead workshops in which youth will discuss nature,
raise awareness to the speed of climate change, and draw attention to healthy eating and sustainability. With guidance
from the artist, students will create visual works based on their ideas.
C. Based on the drawings and ideas of participants in workshops, the artist will create a mosaic design proposal. The artist
will also collaborate with the students to create a design proposal for the other garden elements.
D. CITYarts will review the proposal with the artist before the final drawing is submitted.
E. The artist will lead the youth group in the mosaic mural process, which includes preparation of the wall, installing mosaic
tile with adhesive, applying grout, and providing instructions for maintenance, etc.
F. This project will start around November 5th, 2018: the artist will lead 2-hour workshops (flexible) once or twice a week in
the school November-March (not when the school is closed) and will work in the school garden April-June. The schedule will
be discussed with the artist at the interview.

APPLICATION MATERIALS:
1. 5 high-res images of your recent work (no more than 5 MB in total)
2. Résumé or CV
3. 1-page statement outlining your professional approach and experience working with youth
 

REQUIREMENTS:
1. Experience is required.
2. The artist will be responsible for leading workshops with youth ages 12 to 18, creating the mockup for the mosaic and the
signage inspired by youth’s artwork, and supervising participants and volunteers.
3. FLEXIBILITY is important. The artist must be open to changing the mockup according to the panel’s suggestions, as this is
a collaborative project.
4. The final design will be decided after youth workshops are completed at the end of January 2019.
5. The artist’s compensation is $4,000-$6,000, based on the duration of the project and experience of the applicant. There will
be a separate materials budget.
6. This is a WORK FOR HIRE; the copyright will be owned by CITYarts as the author of the work pursuant to 17 U.S.C.S.
201(b).

REVIEW PROCESS:
Stage 1: A panel of art and community professionals will select 5 semi-finalists October 29th – November 2nd, 2018.
Stage 2: Semi-finalists meet at the CITYarts’ office with panel members, to explore themes and answer questions. Artists
will be notified of the final selection the week of November 5th, 2018. Learn more at www.cityarts.org

Hu Huiming. Performance Dormire con l'artista

Share

Category:

Country:

City:

Keywords:

Sabato 13 ottobre, in occasione della giornata del contemporaneo di AMACI e nel corso della mostra personale di Hu Huiming Huisthis?, la serata sarà dedicata al tema del paradosso dell’intimità, con la proiezione del video Antidoto e l’inedita performance partecipativa Dormire con l’Artista, che coinvolgerà il pubblico.
Per prendere parte attivamente alla performance, è necessario prenotarsi scrivendo una mail a info.milanart@gmail.com

Leit motiv della ricerca artistica di Hu Huiming è la dualità, simboleggiata attraverso il suo contenuto figurale o compositivo e vissuta nel procedimento, frutto sia di spontaneità che di studio metodico. L’opera cresce nella convinzione che ogni cosa esista data l’esistenza del suo contrario, e nel credo che “chi gioca onestamente con l’arte si trova sempre nel suo percorso a giocare con gli opposti”. 
Su questo doppio binario della logica di concetti antitetici, e relativo al gioco percettivo e illusionistico, si configurano i progetti di videoarte come le installazioni pittoriche, per condurre sempre ad una visione filosoficamente scettica. 
Per la Giornata del Contemporaneo AMACI la percezione è interrogata non solo dal punta di vista visivo ma coinvolge anche le sensazioni fisiche e la memoria.

Al piano seminterrato della galleria il video Antidoto, (2018), mostra tre scene in continuo movimento del corpo dell’artista, dove nonostante lo si percorra tutto, non si può distinguere il soggetto perché visto da molto vicino. Il montaggio offre tre visuali differenti contemporaneamente, con una ripresa autonoma e in “viaggio” sul corpo così ravvicinato da farlo sembrare a momenti altro da sé, immerso nell’oscurità. Chi guarda instaura un’intimità visiva, ma senza poter descrivere una forma identitaria. Si conosce e non si conosce, aiutati dalla percezione del corpo nella memoria di chi osserva.

È ancora una opposizione convivente di sensazioni, quella dell’intimità estrema tra sconosciuti, ad essere suggerito dalla performance Dormire con l’artista, possibile solo con l’interazione del pubblico.
In un angolo della sala principale noteremo un letto, sul quale possiamo stenderci per dieci minuti per riposare accanto all’artista. 
Se viviamo ogni giorno in un mondo di condivisione spesso inconsapevole con sconosciuti come avviene nei social networks, con ironia l’arte di Hu Huiming gioca con questa contraddizione della vita contemporanea, e la amplifica in un atto concreto. Lo possiamo sperimentare in un luogo come una galleria dove non è solitamente prevista una condivisione intima di questo tipo. L’effetto genera un senso di spaesamento nel visitatore di MA-EC, dove familiare ed estraneo sono confusi. 
Come indica la performer “Il letto è un simbolo dell’intimità e della famiglia, quindi la performance crea una sensazione anomala unificando sconosciuto e abituale, suonando la stessa melodia concettuale con il video Antidoto”.
L’happening sarà ripreso dalla telecamera di un cellulare sospeso sul soffitto, per diventare a tutti gli effetti un nuovo lavoro di videoarte che registri l’attenzione e lo spaesamento del pubblico.

Testo critico di Michela Ongaretti

Sabato 13 ottobre dalle 18 alle 21 in MA-EC, via Lupetta, 3 Milano.
Per prendere parte attiva alla performance, scrivere a info.milanart@gmail.com

 

Contact & Links: 

INTRO. Con Valentina Elena Guerrini

Share

Category:

Country:

City:

Venerdì 28 settembre alle ore 18.30 la Galleria Milan Art & Events Center ospita INTRO, progetto a cura di Laurentiu Craioveanu che presenterà al pubblico l’artista Valentina Elena Guerrini.

Valentina Elena  Guerrini  ha studiato scultura presso l’Accademia di Belle Arti di Brera. Realizza opere scultoree e installative  che prendono forma  con  la fotografia digitale, il video e la performance. L’artista attraverso questa sperimentazione indaga  nuovi  percorsi di senso. In questa INTRO verranno proposte tre opere recenti esemplificative della sua produzione artistica:

   “Paesaggi delle sussistenze:  accumulazioni”  -  video loop

   “Paesaggio delle sussistenze #1”  -   stampa fotografica

   “Untitled”  -  fotografia documento

Queste opere sono realizzate, tutte, con lenzuola annodate, a comporre una distesa di innumerevoli pieghe, labirinto di complessità. L’incessante modulazione di panneggi, svuotati da ogni contenuto fisico, diventano essi stessi corpo, ma anche onde mutevoli, contorte  strutture dalle sottili variazioni cromatiche, con nodi di energia.

 

INTRO. Il termine intro sta per introduzione, che allude comunemente ad una sezione iniziale di un libro, un articolo o un saggio che indica il suo scopo e gli obiettivi. Per introduzione si intende anche il breve saggio che consiste nelle prime pagine che precedono l'inizio del testo nel quale viene illustrato l'argomento di un’opera. Dall'esperimento cinematografico del 1903 "Viaggio sulla Luna" ai video che registrano gesti ( prima di Picasso, poi di Pollock) fino alle video installazioni di Nam Jun Paik, il video diventa arte o la trasporta. La video arte è quella tipologia di lavoro che usufruisce di strumenti tecnologici, schermi e macchine di ripresa, di ogni tipo. Il video viene usato in vari campi e sotto diverse forme, quali: clip musicale, promo, videoarte, corto, doc., … Si è scelto l’utilizzo del video come mezzo con l'obiettivo di aprire una finestra sul mondo degli artisti, attraverso cui entrare in contatto con le loro visioni e le loro preoccupazioni. Queste riguardano le realtà del nostro tempo  e le sue  componenti socio-culturali, politiche ed esistenziali.

Coordinate evento

 

Titolo: Intro. A very short introduction. Con Valentina Elena Guerrini

Progetto Cold Discussions a cura di Laurentiu Craioveanu

 

Sede: MA-EC - Milan Art & Events Center - Via Lupetta 3 (ang. Via Torino), Milano

 

 Data: venerdì 28 settembre ore 18.30

 

Info pubblico: Tel. +39 02 39831335 – info.milanart@gmail.com

www.ma-ec.it

 

 

Contact & Links: 
Subscribe to Hire an Artist